luca granarelli architetto

ricco o kitsch?

 

"... E' tempo di dire basta al cattivo gusto, alla libertà di farsi la casa giallo Tweety piuttosto che verde pisello. Di dire basta alle case neo-pompeiane con i capitelli in gesso e le pareti color porpora che scolorisce dopo due anni.

Alle case di chi vuole mostrare la sua ricchezza, ma che in realtà mostrano solo la povertà di buon gusto e spesso di cultura.

Basta ai nani in giardino, alle finte statue greche, agli anfratti, alle finestre circondate senza senso da enormi blocchi di granito..."

Nemici del cattivo gusto architettonico - link Facebook group 

  

Ok. Ma chi può giudicare? Su che basi?

 

Louis-Vuitton-House-03     

Casa in messico - link Superpop

  

 

1 

Appartamento a New York, Carlo Rampazzi - link alla recensione Designerblog